6. Persone

Ognuno di noi può fare qualcosa per cambiare le cose. Pensa in grande ed agisci nel piccolo, è arrivato il tuo turno!

 
 
 
 
 

Il Team Rumundu è composto da persone dotate di competenze specifiche e specialistiche nell'impresa sociale, nello sviluppo sostenibile e nella gestione dei cambiamenti. Insieme coordiniamo l'offerta interdipendente di consulenza, istruzione e rete sociale.

 
 

CORE TEAM

 
 

Stefano Cucca
Fondatore & Managing Director

Maria Chiara Sotgiu
Designer

Fiorenzo Piu
Operations Manager

Ramona Bavassano
Advisor & Active Ambassador

Roberto Sanna
Advisor & Emerging Technology

Alice Secchi
Social Media Manager
 
 

ADVISORS

 
 

Gordon D'Silvia
Advisory Council Member

Enrico Canu
Advisory Council Member

Dario Carrera
Advisory Council Member

Stefania Fenu
Advisory Council Member

Francesca Medda
Advisory Council Member

Vittorio Pelligra
Advisory Council Member
 
 
La storia di Rumundu

Rumundu è stato creato da Stefano Cucca nel 2013. Stefano si è laureato presso l'Università degli Studi di Sassari in Economia e Commercio; ha studiato presso la Business School di San Francisco e ha poi trascorso la maggior parte della sua vita, privata e professionale, sempre in movimento. Nel 2012 il suo mondo è cambiato. Ha preso la sua bicicletta e ha girato il mondo. La sua missione è stata duplice: prima di tutto voleva scoprire come le persone, in altre parti del mondo, promuovono il cambiamento sociale, economico e ambientale attraverso l'innovazione sociale e l'impegno imprenditoriale. La sua seconda missione era quella di documentare le migliori idee sostenibili per aiutare a invertire il declino sociale ed economico della sua amata isola, la Sardegna. Dopo trentaquattromila chilometri in trecentosessantacinque giorni in bicicletta tra Europa, America, Asia, Oceania e Africa, è tornato, ha scritto un libro (che verrà pubblicato a breve), ha lanciato un network sociale di persone con la stessa voglia di fare e ha avviato la prima scuola estiva sui temi della social innovation in Italia. Ispirato dalla domanda di sua nonna di novant'anni - "perché sei sempre in giru pà ru mundu?" (che significa "perché sei sempre in giro per il mondo?"), Stefano ha chiamato così la sua nuova impresa: Rumundu.